Cannabis terapeutica nelle Marche: interrogazione su attuazione legge

17/06/2013 14:54

BucciarelliIl consigliere regionale Raffaele Bucciarelli (Fed. Sinistra) ha presentato un’interrogazione sull’utilizzo dei farmaci cannabinoidi e lo stato di applicazione della legge regionale in materia (1/2013). Bucciarelli, oltre a segnalare la difficoltà, per taluni pazienti, nonostante sia comprovata l’inefficacia degli altri farmaci disponibili, ad accedere al trattamento con i prodotti derivati dalla Cannabis, chiede al presidente della giunta di conoscere quale sia lo stato di attuazione della legge, in particolare per quel che riguarda ”l’emanazione da parte della giunta e degli Enti del servizio sanitario regionale rispettivamente degli indirizzi e delle misure di cui all’articolo 5, finalizzati, tra l’altro, a promuovere la massima riduzione dei tempi di attesa”.

Inoltre il consigliere si domanda ”se non si ritenga opportuno, ai fini di una più puntuale e completa attuazione dei principi e dei contenuti della legge medesima, prevedere una specifica attività formativa in materia di farmaci cannabinoidi per il personale medico autorizzato, ai sensi della vigente normativa, a prescriverne l’utilizzo”.

Commenti su FB

commenti su facebook

Tags: