La Cannabis riduce la mortalità tra gli schizofrenici

28/06/2013 15:21

BedrocanL’uso di Cannabis ridurrebbe la mortalità negli individui schizofrenici. Lo suggerisce uno studio della University of Maryland School of Medicine negli Usa, che ha analizzato l’impatto dell’uso di alcol e cannabis sulla mortalità di un campione di 762 persone affette da schizofrenia.

Lo studio, pubblicato sul Journal of Psychiatric Research, riporta che negli individui schizofrenici di 35-55 che fanno uso di cannabis la mortalità entro i 5 anni e 10 anni è più bassa rispetto a chi non ne fa uso (rispettivamente 3,1 per cento contro il 7,5 e il 5,5 per cento contro il 13,6). L’uso di alcool, sia esso associato o no a quello di cannabis, non influenzerebbe invece la mortalità.

Fonte: Fuoriluogo.it

Pubblicato su Dolce Vita n° 41 – Luglio/Agosto 2012

Commenti su FB

commenti su facebook

Tags: