In America nasce il distributore automatico di cannabis terapeutica

16/04/2014 11:46

mar1-682x1024Al primo impatto potrebbe essere una normale macchina automatizzata, simile  a quelle che distribuiscono cibi e bevande in tutto il mondo. Ma si tratta di qualcosa di più: l’azienda American Green ha realizzato una macchina chiamata Zazzz, il primo distributore di cannabis terapeutica automatizzato che sarà presto disponibile per gli utenti: la prima sarà posizionata venerdì all’interno di un dispensario di Eagle-Vail in Colorado.

L’apparecchio entra in funzione solo previa lettura dei dati biometrici del paziente, le ricette mediche e la sua tessera sanitaria. Come ha raccontato Greg Honan, proprietario del dispensario di cannabis terapeutica a Eagle-Vail: “I prodotti andranno direttamente dal laboratorio alla macchina. Non vi sarà così possibilità di furti da parte di pazienti o impiegati né perdita della tracciabilità per l’inventario”.

La macchina ha una fruizione estremamente controllata e limitata alla quantità necessaria al paziente: per accedervi è necessario un documento di identità valido e una specifica card nominativa, di cui sono in possesso solo i pazienti che necessitano di essere curati con marijuana per fini terapeutici.

Redazione Cannabisterapeutica.info

Commenti su FB

commenti su facebook

Tags: