LapianTiamo?

17/06/2013 16:39

LapianTiamoDopo la manifestazione davanti a Montecitorio insieme ai Radicali, l’associazione LapianTiamo ha deciso di portare a termine il prossimo obbiettivo: partire con la semina. “LapianTiamo – si legge in un comunicato dell’associazione –  mette a disposizione dei suoi futuri soci usufruitori quelle piantine che ora sono affidate alle cure amorevoli di Rita Bernardini, ex parlamentare Radicale e nostra presidente ad honorem, che come lo scorso anno ne seguirà la crescita sul proprio terrazzo.

Nel frattempo continuiamo a ricevere e-mail di sostegno e ci gratificano in modo particolare i messaggi di alcuni medici e ricercatori che hanno manifestato l’interesse a far parte del comitato che presto seguirà l’aspetto medico-scientifico della nostra associazione.

Il progetto del Cannabis Social Club prevede un lavoro di squadra senza precedenti in Italia, dove il malato sarà realmente messo in condizione di tentare di alleviare le proprie sofferenze con canapa terapeutica prodotta su suolo racalino, sul terreno che la nostra associazione ha acquistato – e pagato per metà, per questo c’è la raccolta fondi – con l’aiuto di medici informati e preparati, degli agronomi, dei biologi e con l’aiuto di una Regione Puglia che già alcuni giorni fa, con il Presidente Nichi Vendola ci ha definiti “il gancio” per una regolamentazione dell’approvvigionamento di canapa terapeutica”.

Commenti su FB

commenti su facebook

Tags: