I rischi del fumo di cannabis per i polmoni sono molto inferiori a quelli del fumo di tabacco

02/09/2013 17:10

Donald TashkinIl dottor Dr. Donald Tashkin (nella foto) è tornato a parlare dello studio da lui condotto sui rischi polmonari del fumo di cannabis e di quello di tabacco. Secondo una revisione della ricerca del professore dell’Università della California di Los Angeles, “il peso accumulato dalle prove implica rischi molto più bassi di complicazioni polmonari da uso pesante, anche regolare, di marijuana, rispetto alle gravi conseguenze polmonari del tabacco”.

Secondo le conclusioni il fumo di cannabis potrebbe essere associato a bronchite cronica, ma gli studi non confermano che sia associato allo sviluppo del cancro del polmone, malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO) o enfisema.

Fonte: International Association for Cannabinoid Medicines (IACM)

Commenti su FB

commenti su facebook

Tags: