Un centro per studiare la cannabis terapeutica creato da due università giamaicane

05/09/2013 17:27

Section_Layout1_1_PDRSRannabisCAMSi chiamerà Jamaica Cannabis Institute e sarà interamente dedicato allo studio delle applicazioni della cannabis in medicina. L’iniziativa è stata annunciata la settimana scorsa da Paul Chang (nella foto), presidente della Ganja Law Reform Coalition, che ha spiegato che il nuovo centro sarà costituito congiuntamente dall’Università della Indie Occidentali (UWI) e dall’Università di tecnologia (UTech).

Il Jamaica Cannabis Institute, che sarà presentato ad ottobre, prenderà il posto di un centro di ricerca simile che è stato aperto dal presidente del UTech Errol Morrison e dal professor Henry Lowe, ma chiuso nel 2002.

Il dottor Lowe, professore dello Utech e anche della School of Medicine dell’Università del Maryland, noto per il suo ruolo nello sviluppo di Canasol, un trattamento del glaucoma a base di cannabis, ha spiegato che la creazione di una struttura di ricerca è fondamentale per il Paese nel tentativo di sfruttare il potenziale medico della pianta. “Abbiamo bisogno di molte persone perché c’è molto da scoprire sui potenziali terapeutici di questa pianta. E abbiamo la possibilità di ripartire”, ha spiegato il dottore al Jamaica Gleaner.

Fonte: Jamaica-gleaner.com

Mario Catania per Cannabisterapeutica.info

Commenti su FB

commenti su facebook

Tags: