Il sistema endocannabinoide si attiva con l’esercizio fisico riducendo il dolore

18/11/2013 16:07

Endocannabinoid-System-1024x769Il sistema endocannabinoide è un complesso sistema endogeno di comunica­zione tra cellule. Esso è composto da recettori cannabinoidi, i loro ligan­di endogeni (gli endocannabinoidi) e le proteine coinvolte nel metabolismo e nel trasporto degli endocannabinoidi. Questo sistema è di grande importanza per il normale funzionamento dell’organismo.

Prende il suo nome dalla pianta di cannabis poiché alcuni fitocannabinoidi in essa presenti, tra cui il THC, mimano gli effetti degli endocannabinoidi legandosi ai medesimi recettori.

In termini generali il sistema en­docannabinoide è coinvolto in molteplici processi fisiologici, tra i quali il controllo motorio, la memoria e l’apprendimento, la percezione del dolore, la regolazione dell’equilibrio energetico, e in com­portamenti come l’assunzione di cibo. Altre funzioni del sistema endocannabinoide, essendo coinvolto nella modulazione delle risposte immunitarie, infiammatorie ed endocrine, potrebbero essere correlate alle funzioni endocrine, alle risposte vascolari, alla modula­zione del sistema immunitario e alla neuroprotezione. Infine sarebbe in grado anche di esercitare azioni anti-proliferative.

Secondo un recente studio effettuato su topi da laboratorio e pubblicato sulla rivista Neuropharmacology, un team di ricerca del dipartimento di Farmacologia dell’Istituto di Scienze Biologiche dell’Università Federale di Minas Gerais a Belo Horizonte, in Brasile, il sistema endocannabinoide verrebbe attivato dall’esercizio fisico, producendo una riduzione del dolore.

Il fatto che l’antinocicezione (meccanismo fisiologico interno all’organismo in grado di bloccare o attenuare il dolore) fosse indotta dall’esercizio fisico era cosa nota in ambito accademico. Gli scienziati sono però riusciti a spiegare come ciò avvenga, identificando il sistema endocannabinoide come il responsabile di questo meccanismo.

Gli autori hanno scritto che i loro risultati “suggeriscono che il sistema endocannabinoide media l’antinocicezione, indotta dall’esercizio aerobico, a livello periferico e centrale.”

Fonte: International Association for Cannabinoid Medicines (IACM)

Redazione Cannabisterapeutica.info

 

 

Studi con ratti indicano che l’esercizio fisico potrebbe attivare il sistema endocannabinoide producendo una riduzione del dolore.
Dipartimento di Farmacologia, Istituto di Scienze Biologiche, .

Commenti su FB

commenti su facebook

Tags: