La Grecia sta pensando di legalizzare la cannabis terapeutica

26/07/2016 10:39

Grecia cannabisLa Grecia potrebbe essere il prossimo Paese europeo a legalizzare l’uso della cannabis in medicina ed avviare dei progetti di produzione. L’annuncio arriva direttamente dal ministro della Sanità ellenico Pavlos Polakis che nei giorni scorsi ha annunciato la creazione di un gruppo di esperti con medici, politici e avvocati, oltre ad associazioni di malati per iniziare a discutere di questa possibilità.

Lo scopo è quello di valutare l’utilizzo moderno della cannabis in medicina e di proporre delle norme per rendere legale il suo utilizzo e le prime risposte saranno presentate al ministro della Sanità il prossimo 30 ottobre.

In febbraio 20 membri del partito Syriza avevano presentato un proposta per rendere legale la produzione di cannabis per applicazioni mediche. Ed il mese scorso sono tornati a far pressione sul governo chiedendo la legalizzazione della cannabis terapeutica dal punto di vista del possesso e del suo utilizzo.

“I vantaggi finanziari derivati dalla coltivazione della nostra cannabis in Grecia per scopi medicinali, farmaceutici e di ricerca scientifica”, hanno sottolineato, “sarebbero molti come il ringiovanire la nostra economia agricola e di trasformazione, la ripresa delle esportazioni di prodotti derivati dalla canapa dopo molti anni di stagnazione ed il rafforzamento dei fondi di assicurazione per sfuggire agli oneri di prescrizione di prodotti farmaceutici costosi”.

Redazione cannabisterapeutica.info

Commenti su FB

commenti su facebook

Tags: