Enecta e il CBD di qualità: tutto quello che devi sapere

Febbraio 11 2021 | Articolo pubbliredazionale

Pubblichiamo qui di seguito un articolo pubbliredazionale, a cura del team di Enecta

Sempre più persone fanno uso di CBD. La sigla indica il cannabidiolo, un composto chimico, o fitocannabinoide, estratto dalla pianta della canapa dalle proprietà terapeutiche e benefiche, utilizzato ormai da milioni di persone nel mondo per combattere ansia, stress, depressione, dolore cronico, insonnia, fibromialgia o altre patologie come il Morbo di Chron, alcuni tipi di epilessie farmacoresisteni.

Si tratta di una sostanza che non presenta effetti psicoattivi, a differenza del THC, e neanche particolari effetti collaterali anche in casi di sovradosaggio. Il CBD è quindi sicuro, riconosciuto dall’OMS come “una sostanza tollerata dai più e che non crea dipendenza”.

Quando si parla di CBD, Enecta è in prima linea, offrendo prodotti certificati e dalla qualità garantita made in Italy. L’azienda nasce nel 2013 dall’idea di un team italiano in Olanda. La volontà era, ed è tutt’oggi, quella di offrire alle persone prodotti a base di “cannabis terapeutica” con provenienza certificata e sottoposti a rigidi protocolli di produzione.

La Cannabis Sativa viene coltivata con cura e passione tra le montagne d’Abruzzo e tra Veneto ed Emilia-Romagna. Il clima qui è naturalmente ricco, morfologicamente parlando, e scaldato per parte dell’anno dal sole. Il team di Enecta è molto attento a ciò che offre al cliente: sa bene  quali sono i benefici della cannabis terapeutica e, in particolare, del cannabidiolo CBD, conosce al meglio il prodotto, le procedure di coltivazione, di estrazione e raffinazione.

Il risultato è un CBD puro al 99%, sotto forma di cristalli che possono essere venduti così come sono o usati per produrre oli o la linea di cosmetici Enecta.

La mission di Enecta: un mondo più consapevole e responsabile

Enecta è un’azienda che non tralascia nessun dettaglio: ogni step nel processo produttivo è controllato, dalla coltivazione senza uso di pesticidi e che avviene attraverso le rigide regole della Guidelines on Good Agricultural and Collection Practices (GACP) fino alla consegna nelle mani del cliente, a cui viene illustrato il modo migliore per assumere il prodotto e godere dei suoi benefici.

Durante la produzione e il confezionamento, vengono inoltre seguite tutte le norme igieniche dettate dalla Farmacopea Europea, soprattutto nell’ottica del periodo difficile che il mondo sta attraversando.

La spiegazione dietro tutta questa cura per il dettaglio risiede nella volontà di inserirsi in un mercato giovane, emergente, ma anche con la testa a posto e attento alla salute dell’ambiente e delle persone. Enecta è una delle poche aziende in Europa a seguire tutto il processo produttivo dalla piantagione del seme fino alla vendita diretta al cliente. Questo privilegio è stato anticipato da anni di studi approfonditi sulla cannabis e su come esaltarne al meglio le caratteristiche, senza generare prodotti rischiosi per la psiche dei consumatori o con effetti collaterali spiacevoli.

Enecta, infatti, vuole garantire un’esperienza di utilizzo della cannabis responsabile e consapevole, proponendo solo prodotti di alta qualità, senza THC e mostrandosi trasparente sulla provenienza e le sostanze presente negli oli, cristalli e cosmetici a base di cannabidiolo.

Il team di Enecta non è solo composto da esperti di cannabis terapeutica, dei suoi effetti e usi, ma anche da persone responsabili e che vogliono dimostrare quanto l’uso di questa sostanza possa essere ricco di benefici e in grado di alleviare sintomi di alcune patologie comuni. Ciò che si nasconde dietro a queste menti, a questi professionisti e anche consumatori di cannabis, è la passione per un prodotto nuovo e innovativo che, però, deve ancora fare i conti con un mondo che non ne comprende tutte le
potenzialità. Pian piano, si arriverà anche a una maggiore conoscenza dei prodotti a base di cannabidiolo, rompendo pregiudizi e maldicenze.

Per ora, Enecta continua per la sua strada, continuando a studiare nuovi metodi di produzione e offerte per garantire la massima qualità ai consumatori e innovazione. Il team di Enecta sa che cosa cerca il cliente e fa di tutto per accontentarlo. Non lo lascia solo dopo l’acquisto, anzi, garantisce un supporto post vendita non da tutti, assicurandosi che assuma correttamente il CBD e che questo funzioni al meglio. Inoltre, Enecta offre una garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati, anche se non ce n’è quasi mai bisogno.

L’orgoglio di Enecta: l’olio a base di CBD

Oltre ai cristalli puri di CBD, alle capsule e ai prodotti cosmetici, spicca nello shop di Enecta un prodotto dai molteplici benefici e che rende l’azienda particolarmente orgogliosa: l’olio di CBD. Enecta vende il suo olio di CBD in diverse concentrazioni, in modo da incontrare le esigenze di tutti i consumatori.

Questo olio è incredibilmente efficace per lenire i sintomi di patologie croniche, offrire un effetto antidolorifico, antinfiammatorio, antiemetico, rilassante e antiepilettico. Se ne può fare un uso occasionale o più ricorrente, in base alle necessità. Enecta fornisce tutte le informazioni utili per utilizzare al meglio l’olio, senza esagerare, ma per poter percepire degli effetti benefici fin da subito.

La concentrazione dell’olio di CBD proposto da Enecta va dal 3%, per chi lo prova per la prima volta o non ha particolari esigenze, fino al 24%, pensato per persone affette da disturbi gravi che necessitano di un prodotto potente.

L’olio di CBD dimostra come Enecta sia in grado di cogliere il meglio che la natura offre per trasformarlo in prodotti adatti a tutti, ricchi di benefici, di alta qualità e senza particolari effetti collaterali.

Come si assume il cannabidiolo di Enecta?

L’assunzione di CBD di Enecta varia da prodotto a prodotto:
– l’olio si può deglutire poche gocce alla volta da solo, senza mangiare, bere o fumare nei dieci minuti che circondano l’assunzione;
– i cristalli possono essere deglutiti da soli, sciolti nel latte, tramite vaporizzazione o applicati in una precisa zona del corpo attraverso creme;
– le capsule si ingoiano come qualsiasi altro medicinale e sono il prodotto più pratico;
– il liquido a base di CBD è venduto in un comodo dosatore per la sigaretta elettronica ed è “svapabile”;
– l’olio è utilizzato anche per la salute del cane, soprattutto durante la fase dell’invecchiamento. Basta aggiungerne un po’ al cibo; – – le creme a base di CBD vanno stese e massaggiate sulla cute.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta aggiornato!

Grazie per esserti iscritto!