La sudamericana Ramm Pharma ha acquisito il 49% di Canapar

Febbraio 24 2021 | Legislazione ed economia

Ramm Pharma, azienda leader in Sud America nel campo farmaceutico della cannabis e di prodotti derivati, ha acquisito il 49% di Canapar.

Lo ha comunicato direttamente l’azienda con sede a Ragusa sottolineando che: “La partnership, avvenuta con l’acquisizione da parte di RAMM del 49% di Canapar Corp, consolida la presenza di Canapar in Europa e facilita la penetrazione della società nel mercato sudamericano; allo stesso tempo, consente a RAMM di entrare ed espandersi nel mercato europeo con maggiore facilità”.

Sergio Martines, CEO Canapar Corp. si è dichiarato entusiasta dell’ingresso di RAMM, “perché questo darà nuovo impulso alla crescita di Canapar. Abbiamo l’opportunità di beneficiare delle reciproche competenze, dei prodotti in portafoglio e della rispettiva presenza sul mercato europeo e su quello sudamericano”.

Intanto, l’azienda ha dichiarato di aver chiuso “un primo nuovo finanziamento per un importo di 6.427.000 dollari canadesi utili al completamento dell’impianto di estrazione di Ragusa”.

Redazione di Cannabisterapeutica.info

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta aggiornato!

Grazie per esserti iscritto!