Padova: il primo corso universitario per la cannabis in medicina torna per la terza edizione

E’ il corso che ha segnato l’ingresso della cannabis medica nelle università italiane e che quest’anno torna per le terza edizione. Parliamo del corso di perfezionamento post-universitario “La cannabis medicinale: aspetti agro-produttivi, botanici, medici, legali e sociali” e c’è ancora qualche tempo per chi volesse partecipare, visto che la scadenza per le iscrizioni è stata posticipata al 7 ottobre.

Gli obiettivi del corso di perfezionamento post laurea, della durata di un anno, sono quelli di: “Apprendere le caratteristiche etno-botaniche ed etno-farmacologiche della pianta denominata Cannabis sativa L., ai fini del suo utilizzo nei diversi ambiti farmaceutico e medicinale, agroindustriale e alimentare; apprendere la valutazione clinica del paziente e del rischio connesso a particolari quadri patologici in relazione ai possibili impieghi terapeutici della Cannabis Medicinale (CM), sviluppando un approccio al caso clinico di tipo interdisciplinare; apprendere gli aspetti etici della Cannabis terapeutica e il metodo per fornire al paziente adeguate informazioni, basate su conoscenze accettate dalla comunità scientifica, per ottenere il consenso informato alla terapia con CM; apprendere le normative internazionali, nazionali e regionali che regolano coltivazione, produzione, prescrizione e dispensazione della CM; analizzare la letteratura scientifica e applicare i risultati della ricerca all’impiego clinico della CM secondo i principi della EBM”.

Per chi volesse maggiori informazioni può cliccare questo link che rimanda al sito dell’Università.

Redazione di cannabisterapeutica.info

Commenti su FB

commenti su facebook