Veronesi al Cannabis Social Club di Racale: “Sono con voi”

25/02/2014 10:28

veronesiIl professor Umberto Veronesi ha scritto a Rita Bernardini, segretario dei Radicali Italiani e presidente ad honorem di LapianTiamo, Cannabis Social Club di Racale fondato da Lucia Spiri e Andrea Trisciuoglio, due malati di sclerosi multipla che hanno provato i benefici della cannabis rispetto alla propria condizione e da tempo chiedono di poter coltivare la cannabis invece che essere costretti ad importarla dall’estero.

“Ho letto attentamente la lettera di presentazione dell’associazione Lapiantiamo Cannabis Social Club Racale e come ben sai, concordo appieno sotto tutti i punti di vista”.

Sono queste le parole scelte dall’oncologo per esprimere la sua vicinanza all’associazione salentina. Il medico, autore proprio in queste ore di un appello perché si riapra il dibattito sulla liberalizzazione delle droghe leggere, in una lettera indirizzata alla parlamentare Rita Bernardini ha manifestato la propria solidarietà alle attività del cannabis club di Racale, che a sua volta ne ha dato notizia sulla propria paginaFacebook.

“Spero tu possa trasmettere i miei più cordiali saluti e la mia condivisione e sostegno ai fondatori dell’associazione. Un caro saluto…. Tuo, Umberto”. Rita Bernardini, segretaria dei Radicali italiani, proprio di recente – lo scorso 29 gennaio – ha donato al club di Racale 11 piante di marijuana coltivate da lei stessa perché venissero usate a scopo terapeutico.

Redazione Cannabisterapeutica.info

Commenti su FB

commenti su facebook

Tags: